Home » Animalopoli. Animali Maltrattati: LItalia Che Abusa Degli Animali by Antonio Giangrande
Animalopoli. Animali Maltrattati: LItalia Che Abusa Degli Animali Antonio Giangrande

Animalopoli. Animali Maltrattati: LItalia Che Abusa Degli Animali

Antonio Giangrande

Published July 9th 2013
ISBN : 9781490944135
Paperback
806 pages
Enter the sum

 About the Book 

La grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali. Da cio si puo dedurre il trattamento che ella riserva alle persone. Ognuno pensa che le disgrazie colpiscano solo gli altri, senza tenerMoreLa grandezza di una nazione e il suo progresso morale si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali. Da cio si puo dedurre il trattamento che ella riserva alle persone. Ognuno pensa che le disgrazie colpiscano solo gli altri, senza tener conto che gli altri siamo anche noi. Solo allora ci accorgiamo quanto il sistema non funzioni. Ma le istituzioni colluse, i media omertosi e i cittadini codardi fanno si che nulla cambi. di Antonio Giangrande ANIMALOPOLI Animali ed animalisti. Distinzione sui termini dietro cui si nascondono ideologie e fondamentalismi, bugie ed odio contro luomo. Antonio Giangrande, orgoglioso di essere diverso. In un mondo caposotto (sottosopra od alla rovescia) gli ultimi diventano i primi ed i primi sono gli ultimi. LItalia e un Paese caposotto. Io, in questo mondo alla rovescia, sono lultimo e non subisco tacendo, per questo sono ignorato o perseguitato. I nostri destini in mano ai primi di un mondo sottosopra. Che cazzo di vita e? A proposito degli avvocati, si puo dissertare o credere sulla irregolarita degli esami forensi, ma tutti gli avvocati sanno, ed omertosamente tacciono, in che modo, loro, si sono abilitati e cio nonostante pongono barricate agli aspiranti della professione. Compiti uguali, con contenuto dettato dai commissari desame o passato tra i candidati. Compiti mai o mal corretti. Qual e la misura del merito e la differenza tra idonei e non idonei? Tra iella e buona sorte? Noi siamo animali. Siamo diversi dalle altre specie solo perche siamo viziosi e cio ci aguzza lingegno.